TERMINI E CONDIZIONI

Premesso che le parti definiscono:

* "Fornitore" la società SABICOM SRL., con sede in Milano - viale Bianca Maria, 3, nel seguito così denominata, che può disporre dei diritti sui Programmi e su tutti i moduli che compongono i Programmi oggetto del presente contratto, in seguito denominati per brevità "Programmi", e che fornirà al Cliente il Servizio di Aggiornamento Programmi (SAP) ed Assistenza.

* "Cliente" o "Utente finale" l'intestatario della licenza d'uso per i Programmi.

* Per FatturareOnline si intende l’applicazione per l’invio delle fatture elettroniche.

 

Tutto ciò premesso, tra il Fornitore ed il Cliente si definiscono e sottoscrivono per accettazione le seguenti Condizioni Generali di fornitura che regoleranno la Licenza d'uso dei Programmi, nonché il Servizio di Aggiornamento Programmi, ferma la validità di altre condizioni integrative sottoscritte tra le parti purché non in deroga e purché non incompatibili con le presenti Condizioni Generali.

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA

1. Premesse. Le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale del presente contratto.

2. Oggetto del contratto.

Oggetto del presente contratto sono:

a) la concessione, da parte del Fornitore, di una licenza d'uso non esclusiva per i Programmi, indicati nel presente accordo, della documentazione d'uso e di qualsiasi altro materiale relativo. I Programmi rimangono di esclusiva proprietà del Fornitore. È fatto divieto assoluto al Cliente di vendere, sublicenziare, trasferire o in qualsiasi altro modo rendere disponibili ai terzi a qualunque titolo e ragione i Programmi oggetto del presente contratto di licenza d'uso anche in caso di vendita, noleggio e concessione in uso dell'elaboratore. La concessione della licenza d'uso dei Programmi non include il diritto di ottenere informazioni tecniche e di progetto, né la disponibilità del formato sorgente, né di altra informazione riservata che, in quanto tale, resta nella esclusiva proprietà del Produttore.

b) il Servizio di Aggiornamento Programmi (SAP), verrà espletato dal Fornitore per:

- eventuali nuove versioni dei Programmi;

- eliminazione di eventuali difetti e/o malfunzionamenti dei Programmi

- adeguamento dei Programmi che il Fornitore intendesse realizzare a seguito di eventuali mutamenti di norme legislativo­fiscali e/o interpretazioni giuridiche, a meno che queste non modifichino sostanzialmente la funzionalità dei Programmi stessi, richiedendo un intervento maggiore sul Programma o sulla natura dello stesso. In quest’ultimo caso, potrà essere rivisto unilateralmente il contratto apportando un aumento dell’abbonamento, fatta salva l’accettazione da parte del Cliente. In caso di non accettazione, il cliente dovrà mandare formale disdetta tramite raccomanda o PEC entro 15 giorni dalla comunicazione di modifica.

Gli aggiornamenti ai Programmi sono sempre riferiti all'ultimo rilascio precedente l'aggiornamento stesso. Gli aggiornamenti sono sempre riferiti ai programmi standard e non comprendono il riallineamento di eventuali personalizzazioni, che dovrà essere oggetto di autonomo rapporto contrattuale tra il Cliente ed il Fornitore.

 

Documenti emessi: Il Cliente è edotto ed accetta che i tutti i documenti gestiti con il Portale FatturareOnLine che lo stesso non provvederà a conservare digitalmente, verranno semestralmente cancellati con riferimento al semestre precedente (a titolo esemplificativo il 31/12 di ogni anno verranno eliminati i documenti dal 10/01 al 30/06 del medesimo anno; il 30/06 verranno eliminati tutti i documenti relativi al secondo semestre dell’anno precedente).

Sarà esclusivo onere del Cliente procedere al salvataggio di tutta la documentazione non conservata digitalmente prima del termine sopra previsto, esonerando espressamente il Produttore da qualsiasi responsabilità conseguente alla cancellazione della documentazione non oggetto di salvataggio. Qualora il Cliente avesse in essere con il Produttore un contratto per la conservazione digitale dei documenti informatici, il Produttore procederà alla conservazione digitale dei documenti gestiti con il Servizio fermo restando che resterà in capo al Cliente l’onere di aggiungere eventuali metadati previsti dalla normativa di riferimento.

 

Documenti ricevuti: Il Cliente è edotto ed accetta che i tutti i documenti gestiti con il servizio Digital Hub che lo stesso non provvederà a conservare digitalmente, resteranno a disposizione del Cliente nell’ambiente relativo al servizio Digital Hub per 60 (sessanta) giorni; decorso detto periodo il Produttore provvederà alla cancellazione dei documenti gestiti tramite il servizio Digital Hub. Sarà esclusivo onere del Cliente procedere al salvataggio di tutta la documentazione non conservata digitalmente prima del termine sopra previsto, esonerando espressamente il Produttore da qualsiasi responsabilità conseguente alla cancellazione della documentazione non oggetto di salvataggio. Qualora il Cliente avesse in essere con il Produttore un contratto per la conservazione digitale dei documenti informatici, il Produttore procederà alla conservazione digitale dei documenti gestiti con il Servizio fermo restando che resterà in capo al Cliente l’onere di aggiungere eventuali metadati previsti dalla normativa di riferimento.

2.1 Nel caso in cui il Cliente ordini anche il Servizio per la Conservazione sostitutiva, questo verrà disciplinato da apposito contratto, che non sostituisce il presente ma lo integra.

3. Finalità. Il Cliente dichiara di stipulare il presente contratto per l'uso proprio e diretto dei Programmi obbligandosi a non usarli per terzi e a non consentirne l'uso a terzi. Il Cliente dichiara al Fornitore al momento della sottoscrizione del presente contratto l'anagrafica completa dell’azienda e tempestivamente darà comunicazione di eventuali variazioni.

4. Responsabilità.

4.1 Il Cliente ha espressamente scelto e richiesto i Programmi sulla base delle informazioni da questi fornite al Fornitore, in rapporto alle esigenze del Cliente stesso. Conseguentemente è onere del Cliente verificare il funzionamento dei Programmi e la loro idoneità al raggiungimento dei risultati. Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità nel caso in cui i Programmi non soddisfino le esigenze del Cliente.

4.2 E' esclusa qualsiasi garanzia del Fornitore, espressa o implicita, compresa quella di idoneità per un fine particolare.

4.3 Salvo i casi di dolo o colpa grave, resta espressamente esclusa qualsiasi responsabilità del Fornitore per danni diretti ed indiretti di qualsiasi natura che l'Utente possa, o terzi possano, in alcun modo subire, in relazione o dipendenza dalla presente convenzione, ivi compresi quelli derivanti dall'uso, mancato uso e/o manutenzione dei programmi in essere con il Cliente, inclusi senza limitazione: danni per perdite e mancati guadagni, interruzione attività, perdita informazioni, anche nel caso il Fornitore sia stato avvertito della possibilità di tali danni.

5. Durata.

5.1 La licenza d'uso dei Programmi, di cui al punto 2.a, è concessa a tempo indeterminato, fin tanto che sarà in essere con il Fornitore il servizio di Aggiornamento Programmi.

5.2 Il servizio di cui al punto 2.b è offerto con cadenza annuale, a partire dall’attivazione che avverrà a seguito del pagamento. Qualora non venga disdettato da una delle parti a mezzo raccomandata o PEC almeno 60 gg. prima della scadenza, il contratto si rinnoverà tacitamente per periodi successivi di 12 (dodici) mesi ciascuno.

5.3 Il servizio di cui al punto 2.b è indissolubilmente legato alla licenza d'uso relativa al presente contratto e può essere attivato solo in concomitanza del rilascio della licenza d'uso stessa. Ciò significa che il Cliente può dare disdetta al servizio di cui al punto 2.b, ma non potrà più avvalersene in seguito se non acquistando una nuova licenza d'uso per gli stessi Programmi. Se il Cliente non rispetta anche una sola delle clausole qui riportate, è facoltà del Fornitore revocare immediatamente la licenza d'uso disciplinata dal presente contratto, nonché intervenire secondo le vigenti leggi per ottenere la restituzione dei Programmi, della relativa documentazione e l'eventuale risarcimento danni.

5.4 Se il Cliente appartiene alla Pubblica Amministrazione, il contratto di manutenzione ha durata annuale, e si intenderà rinnovato di anno in anno, a ricevimento da parte del Fornitore della delibera di rinnovo rilasciata dal Cliente del software. Anteriormente al termine di ogni annualità, il Fornitore comunicherà al Cliente l'importo del canone di manutenzione di competenza dell'anno successivo, oggetto di delibera da parte del cliente. Il servizio di manutenzione decorrerà dal 1° giorno del mese successivo a quello della data di consegna indicata sul contratto o effettiva se quest'ultima è anteriore e da tale data saranno dovuti i canoni del servizio di manutenzione.

6. Obblighi e Vincoli.

6.1 La presente licenza è strettamente personale e concessa esclusivamente al Cliente; è fatto espresso ed assoluto divieto al Cliente di trasferire direttamente o indirettamente a terzi, a qualsiasi titolo, i Programmi oggetto di fornitura in licenza d'uso relativi alla manutenzione o copia degli stessi. Così pure è fatto divieto di utilizzare le procedure su dispositivi o device diversi. E' vietato il trasferimento anche se viene ceduto il dispositivo; in tal caso il Cliente deve cancellare i programmi ivi installati prima della cessione dello stesso.

6.2 E' ammesso l'utilizzo dei Programmi esclusivamente da parte del Cliente.

6.3 E' vietato da parte del Cliente riprodurre e modificare in tutto o in parte la documentazione e i manuali di cui il Produttore rimane esclusivo proprietario ai sensi delle vigenti disposizioni a tutela del diritto d'autore.

 

6.4 La licenza dà diritto ad installare i Programmi solo sui device indicati nel contratto.

E' vietato manomettere, modificare o rimuovere il copyright ed i marchi o qualsiasi altro particolare attestante la proprietà dei Programmi. Il Cliente si impegna a riprodurre i marchi sulla copia dei Programmi che potrà effettuare nei casi previsti dal presente contratto. Il Cliente si impegna per sé e per i suoi dipendenti, collaboratori o consulenti esterni, a prendere tutte le misure idonee e necessarie per garantire il regime di riservatezza e segretezza delle informazioni tecniche contenute nei Programmi e nella relativa documentazione, impegnandosi a non consentire a terzi l'uso anche parziale e l'estrazione di copie, nonché la consultazione dei manuali d'uso.

6.5 Il Cliente dichiara di essere a conoscenza e di accettare i prerequisiti hardware e software che i device devono avere per l'installazione ed il funzionamento dei programmi e per l'utilizzo dei servizi oggetto della presente regolamentazione; all'adeguamento provvederà il Cliente, nel caso in cui ciò fosse necessario, anche in conseguenza di nuove versioni (release). Il Cliente dichiara inoltre di essere a conoscenza delle
caratteristiche dei programmi ordinati per il loro funzionamento.

6.6 Qualora una qualunque disposizione del presente accordo risulti nulla, le rimanenti disposizioni dello stesso rimarranno comunque in vigore.

6.7 Per motivi di riservatezza il Fornitore non concederà interviste, compilerà questionari né comunicherà informazioni, sotto qualsiasi forma, riguardanti l'attività dallo stesso svolta e i prodotti e servizi dallo stesso forniti.

6.8 Sabicom conserverà i dati inviati tramite l’utilizzo dei programmi su un server sicuro per 10 anni. In caso di disdetta del canone e/o del contratto da parte del Clienti o di chiusura del contratto da parte del Fornitore, verrà consegnata una copia dei dati al Cliente, ma questi non verranno più conservati presso il server del Fornitore.

 

7 Corrispettivi e pagamenti

Il Cliente dovrà corrispondere al Fornitore i corrispettivi indicati nell’Ordine. Tali corrispettivi saranno dovuti anche in caso di mancato utilizzo da parte del Cliente del servizio ordinato. Tutti i corrispettivi di cui al presente articolo, così come specificati nell'Ordine, sono al netto di IVA e di altri eventuali oneri di legge. Il corrispettivo di abbonamento è dovuto per l’intera annualità (senza alcun frazionamento di rateo mensile) in cui è in essere il Contratto e per ogni annualità in cui viene erogato il servizio. Il corrispettivo, salva diversa modalità concordata nell’Ordine, viene fatturato dal Fornitore al Cliente in un’unica soluzione annuale anticipata più l’attivazione. I prezzi sono esclusi IVA.

 

Il Cliente è edotto ed accetta che la fatturazione dei corrispettivi dovuti non potrà essere in alcun modo subordinata all’eventuale adempimento di specifiche formalità per l’attivazione del servizio (a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo si citano: consegna di documentazione, inserimento di codici, ecc….).

A partire dall’annualità successiva alla prima, tutti gli importi dovuti dal Cliente saranno rivalutati annualmente in funzione dell’inflazione (dati ISTAT – Indice NIC) verificatasi nei 12 mesi antecedenti il mese di dicembre dell’anno immediatamente precedente a quello di rinnovo. In caso di variazione negativa dell’indice ISTAT, nell’annualità in cui ciò si dovesse verificare, i corrispettivi non saranno incrementati ma resteranno i medesimi dell’anno immediatamente precedente. Se la data di attivazione del servizio decorrerà dall’anno successivo a quello in corso alla data del presente contratto, i corrispettivi riportati nell’Ordine dovranno essere considerati nella misura rivalutata in funzione dell’inflazione (dati ISTAT – Indice NIC) verificatasi nei 12 mesi antecedenti il mese di dicembre dell’anno immediatamente precedente quello cui il corrispettivo si riferisce, esclusivamente in caso di variazione positiva di detto Indice come sopra previsto.

 

Qualora fosse previsto un conguaglio rispetto ai parametri gestiti (a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo si citano i documenti gestiti), salva diversa indicazione del Produttore, il conguaglio sarà effettuato semestralmente, qualora l’importo a conguaglio fosse inferiore a 50,00 € (cinquanta/00) il conguaglio avverrà annualmente. Ai fini del conguaglio, varranno per il Cliente le registrazioni dei dati statistici (“log”) del Produttore.

 

8. Foro competente esclusivo.

Per qualunque controversia che dovesse sorgere in relazione alla fornitura in licenza d'uso dei Programmi e al Servizio di Aggiornamento Programmi convenuta, sarà esclusivamente competente il Foro di Milano.

OBBLIGHI DI TRASPARENZA (TRACCIABILITA' DEI FLUSSI FINANZIARI) EX LEGGE 136/2010

Il Cliente Ente pubblico o il Cliente non Ente Pubblico che sottoscrive il presente ordine per un rapporto contrattuale connesso a lavori/servizi/forniture pubbliche dichiara di:

- assumere e osservare tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all'articolo 3 Legge 13 Agosto 2010 n° 136 e successive modifiche.

- essere edotto che ai sensi dell'articolo 3 comma 8 della Legge 136/2010, nel caso di violazione dell'obbligo predetto, controparte darà immediata comunicazione alla stazione appaltante ed alla prefettura competente.

- I predetti obblighi non si applicheranno al Cliente che non sia Ente Pubblico e non sottoscriva il presente ordine per un rapporto contrattuale connesso a lavori/servizi/forniture pubbliche.

 

Accettando i Termini e le Condizioni Il Cliente dichiara di conoscere quanto previsto nel presente contratto ed in particolare dichiara di conoscere e di approvare ai sensi degli artt. 1341e 1342 C.C. quanto stabilito negli articoli: 2 (Oggetto del Contratto); 3 (Finalità); 4 (Responsabilità); 5 (Durata); 6 (Obblighi e Vincoli); 7 (Corrispettivi e pagamenti); 8. (Foro Competente esclusivo).